Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - puntoEuropa

 
 
 
 
 

Orientamenti sugli aiuti di Stato per l'accesso delle Piccole Medie Imprese (PMI) al capitale a rischio

Nel 2012, la Commissione ha lanciato una consultazione pubblica per raccogliere informazioni sulla portata del fallimento del mercato che interessa l'accesso al credito e al finanziamento azionario per le Piccole Medie Imprese (PMI) e sull'adeguatezza degli Orientamenti del 2006 sugli aiuti di Stato destinati a promuovere investimenti in capitale di rischio nelle PMI.

L'esito della consultazione pubblica ha rivelato che gli Orientamenti sul capitale di rischio sono considerati troppo restrittivi in termini di ammissibilitÓ delle PMI, forme di finanziamento, strumenti di aiuto e strutture di finanziamento.

Alla luce di questo, si Ŕ ritenuto opportuno rivedere nella sostanza i regime di aiuti agli investimenti in capitale di rischio per le PMI in modo da promuovere un accesso pi¨ efficiente ed efficace alle diverse forme di capitale di rischio.

Nel frattempo, al fine di garantire un approccio coerente di tutti gli strumenti per gli aiuti di Stato, la Commissione ha deciso di estendere gli Orientamenti del 2006 sugli aiuti di Stato destinati a promuovere investimenti in capitale di rischio fino al 30 giugno 2014.

Gli orientamenti sono stati sottoposti a consultazione pubblica fino al 18 settembre p.v.; tutte le autoritÓ pubbliche e tutti i soggetti interessati sono invitati a partecipare formulando i propri commenti.

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy