Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - puntoEuropa

 
 
 
 
 
 Home |  puntoEuropa | Muoversi in Europa | OPPORTUNITA' | Esperienze professionali all'estero

Esperti Nazionali Distaccati (END), Esperti Nazionali in Formazione Professionale (ENFP), Programma di tirocini brevi

funzionari pubblici

Le Istituzioni dell’Unione europea (principalmente la Commissione europea, ma non solo) offrono ai funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali o locali dei Paesi membri opportunità di distacco o formazione. Per l’Italia queste opportunità sono gestite dal Ministero degli Affari Esteri.

L’istituto dell’END consente ai funzionari di realizzare un’esperienza lavorativa e professionale presso le istituzioni e altri organismi dell’UE, di durata generalmente compresa fra sei mesi e due anni, permettendo allo stesso tempo a quest’ultima di beneficiare di conoscenze ed esperienze professionali qualificate. Durante il distacco la Commissione (o altro organismo dell’UE) non diviene datore di lavoro dell'END, il quale resta alle dipendenze della propria amministrazione di origine, che deve garantirne la retribuzione economica, le prestazioni di sicurezza sociale e lo svolgimento della carriera professionale, mentre l’organismo UE si fa carico dell’assicurazione per infortuni sul lavoro. Pertanto l’amministrazione di appartenenza deve rilasciare un apposito nulla osta, dal quale risulti l'esplicito assenso al distacco del funzionario presso i servizi della Commissione.

Per essere distaccato presso i servizi della Commissione europea, l'END deve essere in servizio presso la propria amministrazione da almeno 12 mesi e deve aver maturato un'esperienza professionale di almeno tre anni a tempo pieno nell'esercizio di funzioni amministrative, scientifiche, tecniche, di consulenza o di supervisione equivalenti a quelle delle categorie AD o AST, come definite dallo Statuto dei Funzionari dell’UE. E’ richiesta una conoscenza approfondita di una delle lingue dell’UE ed una conoscenza soddisfacente di un’altra.

Il programma ENFPsi propone di offrire ai funzionari nazionali una conoscenza delle politiche e dei metodi di lavoro della Commissione europea attraverso un'esperienza pratica del lavoro quotidiano nei vari servizi e di permettere ai funzionari nazionali di utilizzare le conoscenze acquisite nello svolgimento delle proprie funzioni al rientro nelle amministrazioni nazionali. La formazione ha una durata variabile fra tre e cinque mesi. Possono partecipare al programma quei dipendenti pubblici nazionali che svolgono funzioni equivalenti alla categoria AD, in possesso di una laurea. E’ necessaria una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’UE e una conoscenza soddisfacente di un’altra. Chi partecipa a un programma di formazione professionale continua a essere remunerato dalla propria amministrazione di appartenenza ed è accolto nei servizi della Commissione senza ricevere alcun compenso aggiuntivo, rimborso o indennità. L’ente di appartenenza si fa inoltre carico delle prestazioni di sicurezza sociale e dell’assicurazione per gli infortuni sul lavoro, decesso e invalidità. 

Il Tirocinio breve, della durata di circa dieci giorni, comprende una serie di visite e di presentazioni tenute da relatori di alto livello delle principali istituzioni dell'UE e un periodo di affiancamento di un funzionario comunitario. La Commissione provvede alle spese di alloggio a Bruxelles per i partecipanti e a eventuali costi per trasferimenti interni, ad esempio in occasioni di visite a Istituzioni europee al di fuori di Bruxelles. I candidati devono avere un’anzianità di servizio compresa fra 6 mesi e 5 anni, essere impiegati con una qualifica appartenente alla carriera direttiva (equivalente a quella AD nelle Istituzioni europee) in settori inerenti alle questioni dell’UE e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

Per tutte e tre le opportunità vengono pubblicati periodicamente gli elenchi delle “posizioni aperte” con le scadenze per presentare le candidature.

 

per saperne di più

 

Per informazioni relative alla procedura

Provincia autonoma di Trento
Servizio per il Personale
Elena Carlini tel. 0461 496365
Michela Bombardelli tel. 0461 496321
mobilita.interna@provincia.tn.it

 

Per informazioni relative al ruolo dell'Esperto Nazionale Distaccato

Provincia autonoma di Trento
Servizio Europa – Europe Direct Trentino
Via Romagnosi, 7 - 38122 Trento
Giancarlo Orsingher
tel.  0461 495088
europadirect@provincia.tn.it
http://www.europa.provincia.tn.it/distacchi_UE/

 


 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy