Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - puntoEuropa

 
 
 
 
 
 Home |  puntoEuropa | Muoversi in Europa | OPPORTUNITA' | Opportunità per insegnanti e associazioni

ERASMUS + - mobilità insegnanti, studenti e personale non docente delle scuole dell'infanzia e delle istituzioni scolastiche

Erasmus+ 2014 - 2020 offre, a tutti gli attori del sistema educativo (capi d'istituto, docenti, staff, formatori, studenti, apprendisti, ecc.), grandi opportunità di formazione e di apprendimento. In particolare:

  1. azione chiave 1 (KA1) - "Mobilità individuale per l’apprendimento"
    Riguarda la formazione in servizio (partecipazione a corsi strutturati, eventi di formazione all'estero), job shadowing, insegnamento o formazione in un istituto partner all'estero di durata dai 2 giorni ai 2 mesi (escluso il viaggio).
    Nell'ambito dell'istruzione e formazione professionale sono previste anche esperienze di lavoro per lo staff e tirocini formativi all'estero per studenti ed apprendisti.
    In questa azione rientra anche l'assistentato, gestito dagli Uffici relazioni internazionali delle università: i candidati dovranno essere studenti universitari e l'attività di assistentato dovrà concludersi entro un anno dal conseguimento della laurea.
    Le scuole si candidano per un "progetto di mobilità" di 1 o 2 anni, che include diverse mobilità individuali.

  2. azione chiave 2 (KA2) - "Cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche - Partenariati strategici" per la cooperazione tra scuole, enti locali/autorità provinciali e regionali e altri settori.
    I progetti hanno durata 2 o 3 anni. La mobilità per formazione, insegnamento, apprendimento viene prevista se dà valore aggiunto al progetto nel raggiungimento degli obiettivi.
    Più precisamente si fa riferimento a:
    a) mobilità di BREVE TERMINE (da 5 giorni a 2 mesi):
    - eventi di formazione congiunta staff;
    - attività di progetto congiunte fra gruppi di alunni (gemellaggi);
    - mobilità mista (fisica e virtuale);
    - programmi intensivi per i discenti.
    b) mobilità di LUNGO TERMINE (da 2 mesi a 12 mesi):
    - mobilità per studio alunni (a partire dai 14 anni di età);
    - insegnamento e formazione staff.

Tutti i progetti devono essere presentati dall’istituzione scolastica e non dal singolo soggetto.

I principali obiettivi di Erasmus+ in particolare per il settore scuola sono: riduzione dell’abbandono scolastico precoce, miglioramento del raggiungimento delle competenze di base, rafforzamento della qualità nell’educazione e nella cura della prima infanzia, miglioramento della professionalità dell’insegnamento, sviluppo e trasferimento di best practise, modernizzazione dei sistemi di istruzione e formazione per meglio rispondere alle sfide attuali (occupabilità, stabilità e crescita economica,..).

 


per saperne di più



Provincia autonoma di Trento
Servizio Istruzione e formazione di secondo grado, università e ricerca
Via G.Gilli, 3 - 38121 Trento

Sara Girardelli
tel. 0461 491425
erasmus+scuole@provincia.tn.it

www.erasmusplus.it





 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy