Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - puntoEuropa

 
 
 
 
 

Commissione europea - Programma di lavoro 2014

Commissione europea - Programma di lavoro 2014

La Commissione europea ha reso noto il proprio programma di lavoro 2014 con le principali iniziative che saranno presentate in corso d’anno.

Il programma di lavoro indica un elenco di proposte che la Commissione ritiene fondamentali e il cui iter è sufficientemente avanzato da poterne presupporre l'adozione in tempi brevi. Inoltre, prevede di presentare una serie di ulteriori iniziative, alcune a completamento del programma di lavoro del 2013, altre dettate da impegni internazionali o da cicli strategici annuali. Ulteriori iniziative di revisione o semplificazione sono previste nell'ambito del programma REFIT di controllo dell'adeguatezza e dell'efficacia della regolamentazione “Regulatory Fitness and Performance Programme”.

Tra le iniziative programmate in dettaglio dalla Commissione, si segnalano:

Atti prioritari in via di adozione

- Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali.

- Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sugli appalti pubblici

- Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici.

- Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, e la libera circolazione di tali dati.

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati (regolamento generale sulla protezione dei dati).

Nuove iniziative

1. Riesame del quadro politico e normativo dell’UE per la produzione biologica.

3. Quadro 2030 per le politiche climatiche ed energetiche

5. Modernizzazione degli aiuti di Stato nei settori fondamentali

6. Modernizzazione degli aiuti di Stato: regolamento generale di esenzione per categoria

10. Comunicazione sulla creazione di posti di lavoro nell’economia “verde”

12. Pacchetto sulla politica industriale

14. Uso efficiente delle risorse e rifiuti

27. La ricerca e l’innovazione come nuove fonti di crescita

 
 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy